us capistrello asd

Torrese – Capistrello | Tredicesima giornata Eccellenza 2017/2018

Partita vivace tra due compagini di buona levatura, la Torrese ci prova subito al 4′ con un tiro di poco a lato, al 18′ è Leccese che si gira in area ed impegna Bruno. Al 22′ lancio lungo di Cristofaro in avanti, sbaglia il difensore granata Antonelli e Carosone porta la Torrese sull’1-0. Reagisce immediatamente il Capistrello, punizione di Bolzan, mischia in area con possibile rigore non dato, palo di De Meis. Passano pochi minuti e De Meis su punizione passa a Bolzan che dalla lunetta prende il secondo palo in 5 minuti. Al 38′ azione pericolosa della Torrese, ma è bravo Salustri a salvare con i piedi. 30 secondi dopo ci prova Scartozzi da centrocampo ma è ancora bravo Salustri. Al 43′ ultima azione del primo tempo per il Capistrello che ci prova con Leccese, ma ancora attento Bruno. Il secondo tempo si apre con i granata che cercano il pareggio, ma al 12′ un buon fraseggio degli attaccanti della Torrese, mette in condizione Puglia di battere solo in area l’incolpevole di Girolamo per il 2-0. Prova a reagire ancora il Capistrello, punizione di Bolzan, cross sul secondo palo, Mercogliano non ci arriva di un soffio. 38′ ci prova Fantauzzi, ma Bruno è bravo con i piedi. Nei minuti finali mentre il Capistrello si riversa in attacco, la Torrese rischia di segnare il terzo gol, bravo di Girolamo a farsi trovare pronto. Partita sfortunata per il Capistrello che pur disputando un buon match viene ancora sconfitto in trasferta.

la sintesi

Lascia una risposta