us capistrello asd

Capistrello – Montorio 88 | Dodicesima giornata Eccellenza 2017/2018

Il Capistrello che punta alla zona play-off ospita il Montorio che vuole lasciare la parte bassa della classifica. Campo pesante, partita ostica, il Montorio si fa subito vedere con una girata di Gizi bloccata da Salustri, al 15′ il capitano De Meis prova la botta da fuori, ma Recchiuti si distende e devia in angolo. Dopo una bella parata di Salustri di piede su tiro di Ndiaye, si giunge al minuto 26, rinvio fuori misura del giovane portiere del Capistrello che finisce tra i piedi di Ridolfi che lo beffa con un abile pallonetto portando in vantaggio gli ospiti. Il Capistrello non si lascia intimidire ed al 28′ Leccese trova un calcio di rigore che si incarica egli stesso di battere e realizzare. Al 33′ arriva anche il raddoppio, passaggio filtrante per Mercogliano che dribbla in area ed infila il portiere del Montorio per il 2-1 che andrà a chiudere il primo tempo. Il secondo tempo si apre con i granata che vogliono archiviare la pratica, ci prova Bolzan che spara alto sopra la traversa. Al 27′ contropiede da manuale di Leccese che dribbla tre avversari e segna il definitivo 3-1. Finisce così, con il Capistrello che fa un altro passo verso la zona play-off.

la sintesi

Lascia una risposta